Capitale Circolante

Perché il tuo Cash Conversion Cycle è cruciale nei periodi di inflazione

28 Aprile 2021
The C2FO Team

La ripresa economica sta alimentando preoccupazioni globali sull'inflazione. Ecco come l'ottimizzazione del ciclo di conversione della liquidità può aiutare la tua azienda a rispondere e resistere ad un periodo inflazionistico.

Negli ultimi mesi si è parlato molto di inflazione. E a ragione.

Se si è troppo giovani per ricordarlo, "inflazione" e "iperinflazione" erano termini allarmanti alla fine degli anni '70 e all'inizio degli anni '80, dato l'incremento di oltre il 20% dei tassi di interesse, a fronte di un tasso medio di inflazione del 6,8%.

Sembra che il ritorno dell'inflazione sia causato principalmente dalla spesa sostenuta dai governi e dalle banche centrali nell'ultimo anno per sostenere privati e imprese colpite dalla pandemia di coronavirus.  

Nel 2020 e nel 2021, i governi hanno iniettato denaro nell'economia globale per stabilizzarla durante la pandemia. Solo negli Stati Uniti, la base monetaria, da cui si generano i dollari, è aumentata del 50% negli ultimi 12 mesi, mentre lo stock effettivo di denaro è aumentato del 26%. 

Un recente sondaggio condotto dal Wall Street Journal ha rivelato che la loro previsione media di crescita economica negli Stati Uniti nel 2021 è del 6,4%. Il 2021 diventerebbe quindi uno degli anni in più rapida crescita degli ultimi sette decenni. A marzo, l'indice dei prezzi al consumo del Dipartimento del lavoro statunitense è cresciuto del 2,6%, l'aumento più sensibile in un periodo di 12 mesi dal 2018. In Europa, l'inflazione è aumentata del 1,3% a marzo rispetto all'anno precedente, dallo 0,9% di febbraio. Ulteriori misure di lockdown in tutta Europa a causa del COVID-19 potrebbero esercitare un'ulteriore pressione al rialzo sui prezzi.  

La crescita economica è soddisfacente. Ma la crescita su questa scala crea un contesto maturo per l'aumento dell'inflazione nei prossimi due anni. 

Come un'azienda può affrontare tutto questo? Un modo è la contrazione del Cash Conversion Cycle (CCC) e consolidare i tuoi flussi di cassa, consentendoti di spendere nell'immediato per acquistare materie prime e prodotti per la tua azienda il cui costo potrebbe aumentare nei prossimi mesi.

Impennate dei prezzi

Gli economisti di tutto il mondo sono preoccupati che si verifichi un ciclo inflazionistico a causa del recente aumento dei prezzi delle materie prime. A marzo, l'indice cinese dei prezzi alla produzione è aumentato della percentuale più alta dal 2018, con un incremento del 4,4% rispetto all'anno precedente, dopo essere cresciuto solo dell'1,7% a febbraio. 

Nel frattempo, i prezzi del petrolio, del rame e dei prodotti agricoli sono diminuiti rispetto al periodo più nero della pandemia. I principali fornitori mondiali di semiconduttori stanno cercando di affrontare la carenza prolungata di chip, che incide sui prezzi dei prodotti a domanda elevata che vanno dai computer portatili agli elettrodomestici alle automobili. Gli analisti di C2FO hanno osservato il verificarsi di questa tendenza su larga scala, studiando i trend dei dati presenti sulla piattaforma C2FO. L'anno scorso, i debiti commerciali hanno mostrato un aumento del 27% della spesa per semiconduttori specializzati e un aumento del 47% della spesa per le categorie dei chip di rete. 

Su scala globale, il rimbalzo economico alimentato da massicci programmi di stimolo, come il recente pacchetto di spesa da 1,9 trilioni di dollari negli Stati Uniti, ha contribuito a un aumento dei prezzi delle spedizioni. L'aumento dei prezzi in Cina, il maggiore esportatore al mondo, minaccia di diffondere l'inflazione in tutto il mondo. 

Queste tendenze, in concomitanza con una pandemia non ancora sotto controllo, determinano tensione e incertezza continue per i fornitori di tutte le dimensioni. La volatilità della domanda e i lockdown legati al COVID-19 rendono ancora incredibilmente difficile prevedere e gestire i livelli di stock delle aziende, in particolare nel settore retail. Molti fornitori si trovano schiacciati tra i pagamenti erogati in ritardo dai clienti, che cercano di preservare la liquidità, e l'aumento dell'inflazione da costi e prezzi. 

Tuttavia, c'è un modo per allentare questa pressione. Questo implica la riduzione del ciclo di conversione della liquidità della propria azienda.

Come funziona un ciclo di conversione della liquidità e come accelerarlo

Quando si tratta di far crescere la propria attività o di affrontare condizioni di mercato impreviste, la liquidità la fa ovviamente da padrona. Pertanto, il CCC è una metrica chiave utilizzata per valutare l'efficienza delle operazioni e della gestione di un'azienda. Misura il tempo necessario per convertire gli investimenti in inventario e altre risorse in flussi di cassa derivanti dalle vendite. 

Il CCC tiene conto di: 

  1. quanto tempo è necessario a un'azienda per vendere l'inventario

  2. quanto tempo è necessario per raccogliere i crediti

  3. quanto tempo l'azienda ha a disposizione per pagare le fatture senza incorrere in penali.

Questa formula matematica definisce il CCC in modo semplice: 

CCC = giorni di inventario (DIO) + numero medio di giorni impiegati da un'azienda per incassare i crediti commerciali (DSO) – numero medio di giorni impiegati da un'azienda per pagare i debiti commerciali (DPO) 

Migliorare il CCC richiede il miglioramento di una o più delle sue tre componenti: riduzione del DIO, riduzione del DSO o incremento del DPO. 

Gli eventi del 2020 e le continue incertezze del 2021 hanno motivato le aziende a tenere d'occhio con maggiore attenzione tutte e tre le parti del CCC. Prima della pandemia, il miglioramento di DSO e DPO non era una priorità e per molte aziende rappresentava un'aspirazione auspicabile. Ora, è una necessità. La riduzione dei giorni di inventario (DIO) è stata particolarmente importante, poiché le catene di approvvigionamento di molte aziende erano purtroppo impreparate agli eventi del 2020.  

Un DSO elevato è un segno di problemi di raccolta dei crediti, una sfida piuttosto comune durante la pandemia. Il pagamento anticipato sulla piattaforma C2FO può aiutare a ridurre il DSO, aumentare il flusso di cassa e, di conseguenza, abbreviare il CCC di un'azienda. Con il pagamento anticipato di C2FO, i fornitori hanno la flessibilità di scegliere su quali fatture dei clienti accelerare il pagamento, al tasso più adatto a loro. 

Più un'azienda riesce a riscuotere i crediti rapidamente, più il CCC si accorcia. Dal 2010, C2FO ha aiutato le aziende a ridurre i tempi di raccolta e a migliorare i DSO in media di 31 giorni.

Perché il CCC è importante per contrastare l'inflazione?

In caso di inflazione delle materie prime, la liquidità posseduta perde valore rispetto alle materie prime che un'azienda deve acquistare. Ecco perché accelerare il CCC può essere utile in questo momento. 

Ad esempio, se si avesse una sfera di cristallo e si potesse prevedere che un dollaro varrà il 20% in meno tra 60 giorni, probabilmente si vorrebbe recuperare quel dollaro il prima possibile in modo da poterlo spendere prima che perda valore. 

Che un'azienda acquisti legname o semiconduttori o cereali, è preferibile che la liquidità dei crediti verso clienti rientri rapidamente, in modo da poterla sfruttare per l'acquisto di altro inventario. Questo perché, nelle settimane successive, il prezzo di tale inventario aumenterà. 

"Far pagare di più i clienti per compensare l'aumento dei costi può non essere la soluzione migliore", ha dichiarato Srishti Chhabra, VP of Operations di C2FO per l'area EMEA. 

"L'aumento dei prezzi per gli acquirenti sarà molto più difficile da negoziare", ha affermato. "I fornitori devono cercare di bloccare i prezzi per evitare di uscire dal mercato."

Il risultato finale

Le lampade da discoteca e le paillettes potrebbero non tornare più. Speriamo che non torni nemmeno l'iperinflazione della fine degli anni '70 e dell'inizio degli anni '80.

Tuttavia, è importante prestare molta attenzione al modo in cui l'inflazione sta incidendo sui prezzi delle materie prime in tutto il mondo e assicurarsi di avere a portata di mano la liquidità per ridurre il CCC e il DSO e concludere gli acquisti ora prima di un'attesa impennata dei costi. 

Vuoi prendere controllo del tuo Cash Flow?

Il Pagamento Anticipato tramite C2FO può aiutarti.

Related Reading